Il direttore del San Martino di Genova ai microfoni de 'Il Giornale d'Italia': "La decisione poi spetta alla politica"

Obbligo vaccinale per i sanitari e nelle scuole. E’ la via indicata dal virologo Matteo Bassetti, intervistato da ‘Il Giornale d’Italia’. “La situazione vaccinale in Italia sta andando bene nel senso che crescono progressivamente i numeri delle vaccinazioni però io prevedo nelle prossime settimane un rallentamento fisiologico perché chi oggi sta facendo le vaccinazioni che si è prenotato un mese fa. Penso che bisognerà puntare al 90-85% di italiani vaccinati e in alcuni contesti come quello sanitario, come la scuola, probabilmente bisognerà trovare gli strumenti affinché tutti siano vaccinati”, spiega il direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova che aggiunge: “Poi la decisione spetta alla politica, ma credo che non si possa pensare all’ambiente scolastico e sanitario senza avere ambienti sicuri”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata