Sono 27.416.033 le dosi di vaccino antic-Covid somministrate fino ad ora, secondo il report del ministero della salute, sul totale di 30.112.190 di dosi ricevute dal governo italiano (pari quindi al 91%). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, e che hanno quindi ricevuto entrambe le dosi, sono 8.627.856 cioè il 14,5% degli italiani.

Continua a correre la campagna: da giovedì a sabato è stato superato il target delle 500mila somministrazioni al giorno. Giovedì sono state iniettate 515.621 dosi, venerdì 518.865 mentre sabato si è raggiunto il picco di 522.700 inoculazioni.

Per quanto riguarda la situazione a livello regionale, la regione più virtuosa rimane il Veneto, avendo effettuato il 94,7% delle dosi ricevute. Seguono la Puglia con il 94,3% e le Marche con il 93,9%. La Lombardia rimane la regione che ha somministrato più dosi in termini assoluti: 4.736.161 dosi iniettate.

 

 
Totale 27.416.033 30.112.190 91.0%
Regioni Dosi somministrate Dosi consegnate %
Veneto 2.310.865 2.439.860 94,7
Puglia 1.872.661 1.985.625 94,3
Marche 729.135 776.630 93,9
Liguria 784.280 837.920 93,6
Lombardia 4.736.161 5.080.230 93,2
Molise 152.647 164.425 92,8
Campania 2.507.174 2.718.065 92,2
Emilia-Romagna 2.128.490 2.321.350 91,7
Piemonte 2.035.110 2.255.270 90,2
P.A. Trento 239.604 265.900 90,1
Toscana 1.680.721 1.866.840 90
Umbria 406.612 452.065 89,9
Abruzzo 614.952 690.110 89,1
Valle d’Aosta 59.589 66.860 89,1
Lazio 2.648.978 2.985.470 88,7
Sicilia 1.970.051 2.222.875 88,6
Basilicata 261.680 295.805 88,5
Friuli-Venezia Giulia 562.549 645.955 87,1
Calabria 790.636 909.100 87
P.A. Bolzano 251.125 290.995 86,3
Sardegna 673.013 840.840 80
 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata