Nel Paese superati i 50 mila morti di Covid da inizio pandemia

La Germania ha superato i 50 mila morti di Covid da inizio pandemia. “Abbiamo a che fare con un allarmante tasso di mortalità, altissimo – ha dichiarato la cancelliera Angela Merkel – Solo oggi, ancora, oltre mille persone sono morte. Non sono solo numeri. Sono persone morte in solitudine. Sono famiglie che le piangono”. Nei centri appositi le bare sigillate con la scritta ‘Coronavirus’ si moltiplicano. La Germania, nella prima ondata, ha avuto un numero relativamente basso di morti ma è stata duramente colpita nella seconda ondata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata