Atmofera surreale nella capitale britannica

(LaPresse) Da Camden Town a Oxford Circus passando per Trafalgar Square e Picadilly Circus fino al St. James Park: le strade di Londra appaiono deserte dopo il lockdown imposto dal governo di Boris Johnson per contenere la pandemia. Un’atmosfera surreale che arriva all’indomani del nuovo triste record di vittime registrate Oltremanica, 1325 i morti registrati dall’ultimo bollettino, nel giorno in cui il governo ha lanciato una nuova campagna per chiedere ai britannici di rimanere a casa: “Comportatevi come come se aveste il Covid”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata