Capodanno in lockdown, vietate feste e assembramenti

L’Italia torna oggi “zona rossa” fino all’epifania, escluso il 4 gennaio. Vietate feste e veglioni. Forze dell’ordine impegnate nei controlli che – avvisa il ministro Lamorgese – “saranno inflessibili” per monitorare gli eventuali spostamenti nella giornata del tradizionale veglione serale per salutare l’arrivo del nuovo anno. “Non possiamo permetterci una seconda ondata come ad agosto”, ha aggiunto la ministra. Questa notte coprifuoco prolungato fino alle 7 di domani mattina. Il 47% degli italiani, secondo Coldiretti, pronto a denunciare chi viola le regole.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata