Interrotto il Cdm, nuova seduta l'8 dicembre

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha lasciato palazzo Chigi e la riunione del Cdm dopo aver appreso di essere risultata positiva al test per il Covid 19.

Dovranno sottoporsi a isolamento fiduciario i ministri degli Esteri Luigi Di Maio e della Giustizia Alfonso Bonafede che, durante la riunione del Consiglio dei ministri erano seduti accanto alla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese. E’ quanto si apprende da fonti di maggioranza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata