Nel nuovo DPCM divieto di sostare fuori da bar e locali

La pandemia rischia di dilagare anche in Italia come nel resto d'Europa. Il governo studia misure sempre più restrittive per arginare l'impennata dei contagi senza dover ricorrere di nuovo al lockdown nazionale. Nel nuovo DPCM, che il premier Giuseppe Conte firmerà il prossimo 15 ottobre, sarà inserita una norma che impedisce alle persone di sostare davanti a bar e ristoranti. Sul fronte lavoro sarà ancora incentivato lo smart working. Il ministro Francesco Boccia non esclude la limitazione degli spostamenti tra una regione e l'altra, ma avverte: "Le chiusure totali di territori andranno concordate con il governo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata