Se fallisce l'operazione Mahrez, i giallorossi punterebbero sul colombiano. Il che potrebbe aprire la strada per Torino al difensore greco

Viste le difficoltà per strappare Mahrez al Leicester, la Roma inizia a guardarsi intorno e avrebbe individuato in Cuadrado l'alternativa per coprire il ruolo lasciato scoperto da Salah sulla fascia destra offensiva. Per Mahrez non sono stati sufficienti 35 milioni più bonus di euro offerti dalla Roma (le Foxes ne chiedono almeno 45), per Cuadrado potrebbero bastarne una decina in meno. L'esterno colombiano già negli anni passati era stato accostato alla Roma, poi però alla fine l'aveva spuntata la Juventus. Ora i bianconeri potrebbero decidere di monetizzare cedendo Cuadrado se dovessero affondare il colpo per Keita Balde. Inoltre non è da escludere che una operazione del genere potrebbe essere propedeutica all'approdo di Manolas in bianconero.

Restando in casa Juve, è sfumata definitivamente la pista che portava Nemananja Matic per il centrocampo. Il giocatore preferito da Allegri si è accasato al Manchester Utd di Jose Mourinho, al Chelsea di Conte andranno oltre 45 milioni di euro. A questo punto la Juve proverà ad accelerare per Matuidi del Psg, il 30enne centrocampista è in scadenza nel 2018 e potrebbe arrivare a Torino per una cifra intorno ai 20 milioni di euro.

Prosegue anche il braccio di ferro con la Lazio per Keita, sulle cui tracce ora si sarebbe inserito anche il Napoli. Lotito gongola, una corsa a tre Juve-Inter-Napoli non farà altro che alimentare l'asta. Per i biancocelesti è fatta per Caicedo. Napoli che a sua volta sta per salutare Giaccherini, vicino allo Sparta Praga. Gli Azzurri continuano a trattare per il portiere Rulli: offerti 16 milioni alla Real Sociedad che ne chiede 22.

Molto attive sempre le milanesi, con il Milan che in attesa di sferrare l'affondo decisivo per l'attaccante (Belotti? Kalinic?) cerca un ultimo rinforzo a centrocampo. Difficile arrivare a Renato Sanches, rispunta la pista Badelj della Fiorentina. In casa Inter, invece, è partita la missione francese di Ausilio e Sabatini per chiudere le trattative per Dalbert con il Nizza e Karamoh con il Caen. Domani sono in programma le visite mediche di Vecino.

La Sampdoria blinda il centrocampista uruguaiano Torreira con un nuovo contratto fino al 2022. Fatta per il ritorno di Meret dall'Udinese alla Spal.

All'estero continua a tenere banco il caso Neymar, nei prossimi giorni si attende l'affondo decisivo del Psg nei cui confronti però il Barça è pronto a rivolgersi alla Uefa per la violazione del Fair Play finanziario. Barça che per l'eventuale dopo Neymar pensa sempre a Griezmann dell'Atletico o Dybala della Juve.

Detto di Matic, al Manchester Utd potrebbe tornare anche Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese ha rifiutato l'ennesima offerta dei Los Angeles Galaxy deciso a giocare ancora in Europa. A proposito di ex interisti, l'agente di Sneijder ha smentito il presunto interesse del Nizza di Balotelli. Rottura, infine, fra Felipe Melo e il Palmeiras. Il centrocampista dovrebbe tornare al Galatasaray.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,