Srotolato uno striscione con la scritta 'Basta finanziamenti ai killer del clima'

(LaPresse) Una decinda di attivisti di Greenpeace Germania sono atterrati con un parapendio questa mattina sul tetto del quartier generale della Banca Centrale Europea a Francoforte, nel bel mezzo di una riunione del board, per protestare contro la politica monetaria dell’istituzione europea, considerata dannosa per il clima del Pianeta. Gli attivisti hanno srotolato uno striscione di dodici metri per sei con il messaggio: ‘Basta finanziamenti ai killer del clima’. “La Bce ha in pancia una quantità importante di asset ad alta intensità di carbonio. Invece di favorire i combustibili fossili, la Bce deve subito escludere questi asset tossici e cambiare le regole per affrontare l’emergenza climatica in corso. Una transizione verde e giusta verso un mondo resiliente senza CO2 deve essere la priorità per la Banca Centrale Europea”, commenta la Direttrice Esecutiva di Greenpeace International, Jennifer Morgan. Il video di Greenpeace.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata