Martedì 10 Gennaio 2017 - 17:15

Ue, il M5S fa dietrofront e torna con gli euroscettici di Farage

Dopo il no dei liberali dell'Alde, i 5 Stelle rimangono in gruppo a Bruxelles con gli euroscettici di Ukip

Ue, il M5S fa dietrofront e torna con gli euroscettici di Farage

Dopo il no dei liberali dell'Alde all'adesione del M5S al loro gruppo al Parlamento europeo i pentastellati fanno dietrofront. Niente addio agli euroscettici dell'Ukip di Nagel Farage, i 5 Stelle non usciranno dall'Efdd. Beppe Grillo e Farage si sono sentiti per discutere le condizioni del rientro nel gruppo parlamentare europeo, dal quale non erano formalmente ancora uscito. "Sono felice di annunciare che le differenze tra il Movimento a 5 stelle di Beppe Grillo e me sono state risolte in un modo amichevole - fa sapere Farage -. Dopo alcuni cambiamenti amministrativi, la prossima settimana a Strasburgo, continueremo con il nostro lavoro insieme nel Gruppo Efdd. La campagna Grillo per un referendum sull'adesione dell'Italia all'euro sta guadagnando slancio. Ho sempre ammirato il suo lavoro in Italia e gli auguro ogni bene. La campagna anti-establishment in Europa è in realtà appena agli inizi". Le dichiarazioni del leader di Ukip sembrano ventilare che dai liberali ed europeisti di Alde Grillo torni alle origini, contro la moneta unica.

LEGGI ANCHE 'Ue, Verdi contro M5S: Falso che non vi vogliamo ma non rispettiamo Grillo'

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio a Torino per la restituzione stipendi consiglieri

M5S, proteste sul web per parlamentarie. Si va verso proroga

Molti non sono riusciti a esprimere la loro preferenza, altri non hanno trovato il proprio nome nella lista dei papabili che correranno al proporzionale nelle elezioni del 4 marzo

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

Pd, squadra governo in campo. Renzi: "No polemiche, minoranze garantite"

Il segretario dem: "La convinzione che ci siano posti sicuri è superata. Tutto è molto contendibile. Il posto sicuro in questo caso ce l'ha chi sul collegio i voti li trova"

Carlo De Benedetti ospite a "Otto e Mezzo"

De Benedetti contro tutti: "Riforma popolari segreto Pulcinella, Scalfari ingrato"

L'ingegnere parla del suo rapporto con il potere e non lesina giudizi in vista della prossime elezioni politiche

Giugliano in Campania, militari dell'esercito italiano presidiano la 'Terra Dei Fuochi'

Ok Camera a missioni internazionali: 870 militari in partenza

Quattrocento verranno mandati in Libia, 470 in Niger. Forza Italia e Fratelli d'Italia votano a favore