Mercoledì 06 Aprile 2016 - 19:45

Inchiesta petrolio, mozioni sfiducia in Senato il 19 aprile

Il Senato ha approvato il calendario deciso dalla conferenza dei capigruppo. M5s protestano

Petrolio, inchiesta Eni e Total in Basilicata

Le mozioni di sfiducia presentate dalle opposizioni contro il Governo dopo il caso Tempa Rossa e le dimissioni della ministra Guidi approderanno nell'aula del Senato il 19 aprile. L'aula del Senato ha infatti approvato il calendario deciso dalla conferenza dei capigruppo, che fissa, a partire dalle 16.30, la discussione. 

Senatori e un gruppo di deputati del Movimento 5 Stelle, dopo aver presidiato i corridoi antistanti la conferenza dei capigruppo del Senato, si sono spostati in aula per protestare contro la decisione: le opposizioni tutte infatti avevano chiesto di farle approdare in aula martedì prossimo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Il premier preso di mira dopo il suo intervento alla Camera in vista del Consiglio europeo del 19 e 20 ottobre

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

La mozione dem mette in dubbio la riconferma dell'attuale governatore a palazzo Koch

La foto postata da Chiara Appendino su Facebook

Torino, Appendino indagata per falso: "Non ho nulla da nascondere"

Il procedimento è relativo alla vicenda Ream. La sindaca già dai pm: "Abbiamo chiarito tutto"

Bankitalia, approvata la mozione del Pd contro Visco: "Figura idonea per fase nuova"

Bankitalia, ok a mozione Pd contro Visco. Mattarella: "Si rispetti l'interesse del Paese"

I dem: "Serve figura idonea per una nuova fase". Il governatore disponibile ad essere audito dalla commissione d'inchiesta