Sabato 11 Novembre 2017 - 20:30

Catalogna, 750mila in corteo a Barcellona: "Liberare prigionieri politici"

Intanto a Valencia in 15mila hanno manifestato per l'unità con la Spagna

Organizzazioni pro-indipendenza ANC e Omnium Cultural in corteo a Barcellona

Sono 750mila le persone scese in strada a Barcellona per chiedere la liberazione degli otto ex ministri catalani destituiti e degli indipendentisti Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, noti come 'Due Jordi', leader delle organizzazioni Asamblea nacional catalana (Anc) e Omnium, che avevano organizzato il corteo. Lo riferisce la Guardia urbana, come riportano i media locali. 

La marcia, per la quale le organizzazioni sovraniste hanno noleggiato oltre 900 furgoni provenienti da diverse parti della Catalogna, si è tenuta lungo la Calle Marina, luogo insolito per un corteo, che passa davanti a luoghi emblematici come la Sagrada Familia e arriva in pratica fino al lungomare. In testa al corteo, aperto da volti noti del sovranismo e familiari dei dirigenti in carcere, ci sono due striscioni sui quali si legge: 'Libertà ai prigionieri politici' e 'Siamo repubblica'.

Alla manifestazione, convocata da Anc e Omnium per le 17, sono stati intonati slogan come 'Puigdemont, nostro presidente' e 'Libertà ai prigionieri politici'. Sui cartelli si legge anche: 'Basta umiliazioni, basta bugie', 'Esigiamo rispetto e dignità', 'Uniti più che mai difenderemo il nostro governo legittimo' e 'SOS Democrazia'. 

E mentre a Barcellona sfilava l'orgoglio indipendentista, a Valencia circa 15mila persone hanno manifestato per le strade del centro a favore dell'unità della Spagna e contro il "nazionalismo catalano". A fornire la stima dei partecipanti sono fonti della delegazione del governo. La protesta, che si è svolta senza incidenti, era organizzata dalla Federazione coordinatrice degli enti culturali del regno di Valencia (Fcecrv). Con lo slogan 'Siamo valenziani. Siamo spagnoli. No ai Paesi catalani', la manifestazione è cominciata intorno alle 11 di mattina a plaza de España e si è poi conclusa a Plaza de America.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

EGYPT-UNREST-CHURCH-ATTACK

Sudan, naufragio sul Nilo: muoiono 22 bambini e una donna

La barca è affondata a causa di un guasto al motore

La nave Aquarius torna in mare a Marsiglia

Aquarius attracca a Malta: migranti accolti da sei Paesi Ue

Dopo tre giorni di attesa in mare, la nave dell'Ong arriva al porto di La Valletta: dei 141 a bordo 67 sono minori non accompagnati

Israele, Benjamin Netanyahu in conferenza stampa

Distensione in Medioriente: Israele riapre passaggio merci verso Gaza

Segnale di temporaneo disgelo tra le parti in conflitto. Ma la tregua vera è ancora lontana

Survivor voice Europa - Incontro internazionale delle vittime dei preti pedofili

Preti pedofili, 70 anni di abusi in Pennsylvania coperti dalla Chiesa

Un Grand giurì ha riconosciuto la colpa di 300 sacerdoti su oltre mille bambini