Domenica 08 Maggio 2016 - 12:00

Berlusconi: In Italia democrazia sospesa, sistema di regime

"La riforma del Senato potrebbe introdurci in un sistema che non posso chiamare in un altro modo"

Silvio Berlusconi

 "Oggi in Italia la democrazia è sospesa. La riforma del Senato potrebbe introdurci in un sistema che non posso chiamare in un altro modo se non regime". Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi dal palco del Teatro Manzoni di Milano assieme al candidato sindaco Stefano Parisi in occasione della prestazione dei candidati in lista Forza Italia per le amministrative milanesi. "Abbiamo diverse tappe importanti davanti: le amministrative, il referendum di ottobre e le nuove elezioni politiche che ci saranno qualora il referendum dovesse fallire", ha aggiunto Berlusconi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Strage Piazza Fontana

Strage di Piazza Fontana, sono 48 anni. Mattarella: "Manca verità esaustiva"

Il Capo dello Stato ha ricordato la bomba fascista che fece 17 morti e 88 feriti. I processi non hanno messo la parola fine

Riapertura del passaggio di collegamento tra il Collegio Romano e la Chiesa di San Ignazio

Via al piano istruzione 0-6 anni. Fedeli: "È svolta culturale"

Lo scopo è aumentare i servizi e sostenere i genitori, per dare alle bambine e ai bambini maggiori opportunità di accesso a un'istruzione di qualità fin dalla nascita

Rimini, congresso fondativo di "Sinistra Italiana"

Leu, Civati: "Foglioline? Noi siamo femministi nella sostanza"

Al nuovo partito potrebbe unirsi anche Laura Boldrini