Sabato 02 Luglio 2016 - 16:45

Attentato in Bangladesh, Gentiloni: Non si hanno notizie di un decimo italiano

La precisazione del ministro degli Esteri dopo la strage di Dacca

Attentato in Bangladesh, Gentiloni: Non si hanno notizie di un decimo italiano

 Ancora non si hanno notizie di un cittadino italiano dopo l'attentato in Bangladesh. "La decima persona tra gli italiani che erano a cena al ristorante di Dacca non risulta ancora dagli accertamenti fatti. Per ora non risulta tra i cadaveri identificati all'obitorio militare di Dacca, ci stiamo lavorando e stiamo in contatto con i suoi familiari", ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni parlando alle telecamere di Rainews24 fuori dalla Farnesina. "Le vittime sono una ventina e questa persona non c'è. Può essere che sia tra i feriti o che sia irreperibile. Ci lavoreremo. Siamo in contatto con i familiari", ha aggiunto il ministro. "Purtroppo in questi casi c'è un'atroce casualità, è per caso che c'erano italiani a Tunisi e turisti tedeschi a Istanbul" e a Dacca "hanno colpito un ristorante in cui c'erano purtroppo 11 italiani", ha detto ancora Gentiloni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna