Lunedì 08 Gennaio 2018 - 14:00

Ancora vittime del monossido di carbonio. Marito e moglie morti a Udine

I corpi trovati dalla figlia nell'abitazione dei genitori a Dignano, nella provincia friulana

Bergamo, donna trovata morta in una fossa fuori casa

Una coppia di anziani, marito e moglie, è stata trovata morta in casa a Dignano, in provincia di Udine. Le due persone sono morte per intossicazione da monossido di carbonio. A trovare i corpi dei genitori è stata la figlia, che ha dato l'allarme. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BRITAIN-HEALTH-CHILDREN

Cittadinanza italiana ad Alfie Evans, il piccolo con malattia neurodegenerativa

Angelino Alfano e Marco Minniti sperano che in questo modo venga permesso l'immediato trasferimento in Italia

Papa Francesco in udienza con le diocesi di Bologna e Cesena in Piazza San Pietro

Papa festeggia onomastico donando tremila gelati ai senzatetto

In occasione di San Giorgio il regalo alle persone più bisognose accolte nelle mense, nei dormitori e nelle strutture della Capitale

Mini-cuore artificiale salva vita a bimba di 3 anni al Bambino Gesù di Roma

Grande come una batteria stilo. L'operazione su una bambina affetta da miocardiopatia dilatativa e in lista di trapianto cardiaco

Sole e qualche nuvola su tutta Italia: il meteo del 23 e 24 aprile

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare