Venerdì 28 Aprile 2017 - 20:45

Amazon sotto accusa: per la Finanza ha evaso 130 milioni

L'azienda: Paghiamo le tasse dovute dove operiamo

Amazon sotto accusa: per la Finanza ha evaso 130 milioni

 Il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Milano ha accertato una presunta evasione fiscale da parte di Amazon per circa 130 milioni di euro. Il dato è emerso nell'abito  di un'inchiesta avviata dalla Procura di Milano , oltre di un anno fa, indagando un manager della filiale lussemburghese del colosso della grande distribuzione. La notizia e' stata  anticipata dal sito internet de 'la Repubblica' è confermata da fonti investigative.

 "Amazon paga tutte le imposte che sono dovute in ogni Paese in cui opera. Le imposte sulle società sono basate sugli utili, non sui ricavi, e i nostri utili sono rimasti bassi a seguito degli ingenti investimenti e del fatto che il business retail è altamente competitivo e offre margini bassi". Così l'azienda commenta l'indagine per presunta evasione. "Abbiamo investito in Italia più di 800 milioni di Euro dal 2010 e attualmente abbiamo una forza lavoro a tempo indeterminato di oltre 2.000 dipendenti", conclude il comunicato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello