È il più giovane italiano a conquistarla: sfidera Pospisil

annik Sinner inarrestabile: l'altoatesino vola in finale al torneo Atp di Sofia sconfiggendo Adrian Mannarino in soli due set 6-3 7-5: il 19enne è il più giovane italiano a raggiungere il traguardo, la prima finale Atp della sua carriera. Nel match, previsto nel pomeriggio sul cemento bulgaro, affrontera' il canadese Vasek Pospisil che ha eliminato il francese Richard Gasquet 6-7 6-2 6-0.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata