Pole position numero 98 per il campione del mondo

(LaPresse) Lewis Hamilton continua a dominare in lungo e in largo questa stagione di Formula 1. Nelle qualifiche del Gran Premio del Bahrain il britannico, fresco di settimo titolo mondiale, ha conquistato la pole position numero 98 in carriera, migliorando il suo primato assoluto. Con la sua Mercedes ha fissato il crono in 1’27″264, 289 millesimi in meno sul compagno di scuderia Valtteri Bottas e 441 millesimi sulla Red Bull di Max Verstappen. Ancora malissimo le Ferrari con Vettel e Leclerc eliminati già in Q2 che partiranno dall’11esima e 12esima posizione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata