La serie di AppleTV+ con Octavia Spencer torna per la seconda stagione, che vedrà tra le protagoniste anche Kate Hudson

Tornerà venerdì 20 agosto “Truth Be Told“, la serie trasmessa da Apple TV+, vincitrice del NAACP Image Award, e interpretata dall’attrice premio Oscar Octavia Spencer, che l’ha anche prodotta. La serie ritorna con l’attesa seconda stagione, che vedrà protagonista anche un’altra star di Hollywood, Kate Hudson, al suo primo ruolo importante in una serie tv. “Truth Be Told“, della scrittrice, showrunner e produttrice esecutiva Nichelle Tramble Spellman, è un dramma antologico, che analizza il mondo, tutto americano, dei podcast true crime, ovvero podcast nei quali vengono narrati fatti di cronaca.

“Truth Be Told”, trama della seconda stagione

truth-be-told

Octavia Spencer in Truth Be Told

Apple TV+ ha rilasciato il teaser della seconda stagione della serie, che tornerà il 20 agosto con il primo episodio seguito, poi, da nuovi episodi settimanali ogni venerdì. Nelle nuove puntate la giornalista investigativa, diventata podcaster sul crimine, Poppy Parnell (Octavia Spencer) torna ad affrontare un nuovo caso che, questa volta, coinvolge la sua amica d’infanzia. Si tratta della magnate dei media, Micah Keith, interpretata da Kate Hudson. Nel cast della seconda stagione anche Christopher Backus, Merle Dandridge, Alona Tal, David Lyons, Andre Royo e Mychala Faith Lee. Restano, dalla prima stagione, Mekhi Phifer, Michael Beach, Tami Roman, Ron Cephas Jones, Tracie Thoms, Haneefah Wood e Katherine LaNasa. “Truth Be Told” è prodotto da Hello Sunshine, Chernin Entertainment e Endeavour Content. Tra i produttori esecutivi, oltre alla Spellman e alla Spencer, ci sono anche Reese Witherspoon e Lauren Neustadter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata