Cultura, Mattarella: Grazie a Matera per onore a Sud, auguri a Parma

Roma, 31 dic. (LaPresse) - “La cultura è un grande propulsore di qualità della vita e rende il tessuto sociale di un Paese più solido”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel discorso di fine anno. “Ringraziamo Matera che ha fatto onore all'Italia e al suo Mezzogiorno, in questo anno in cui è stata Capitale della cultura europea – aggiunge il capo dello Stato -. Con questo spirito rivolgo gli auguri a Parma che, con il suo straordinario patrimonio umano e artistico, da domani sarà Capitale italiana della cultura per il 2020”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata