Abarth 124 Tribute: Scorpione in edizione limitata

La nostra prova su strada della Abarth 124 Rally Tribute. Prodotta in una serie limitata di 124 esemplari numerati, identificati dal badge Tribute sui parafanghi, la vettura celebra la vittoria della 124 Abarth nella coppa FIA R-GT del 2018. Si distingue per la livrea bicolore, con il cofano nero antiriflesso ed i cerchi OZ bianchi da 17 pollici, due citazioni “classiche” che richiamano le Abarth degli anni Settanta. Sotto il cofano pulsa il motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri MultiAir. Eroga 170 CV (ovvero circa 124 cavalli per litro, visto che la Tribute pesa appena 1060 kg) e 250 Nm di coppia, per una velocità massima di 232 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 6 secondi. Sospensioni anteriori a quadrilatero alto e posteriori multilink a 5 bracci. Differenziale autobloccante meccanico. Freni Brembo con pinze a vista. Il vero divertimento di guida che nasce da un carattere sportivo senza compromessi, con la colonna sonora inconfondibile dello scarico Monza.