Il presidente Donald Trump ha condannato le violenze e Capitol Hill in un video

(LaPresse) Il presidente Donald Trump ha condannato le violenze e Capitol Hill in un video, invocando invece la pace e affermando che coloro che hanno assalito il Campidoglio la scorsa settimana non sono i suoi “veri” sostenitori. “Nessun mio vero sostenitore potrebbe mai appoggiare la violenza politica – ha detto Trump -. Nessun mio vero sostenitore potrebbe mancare di rispetto alle forze dell’ordine”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata