Furono 130 le vittime di una notte di terrore a Parigi con diversi attacchi in contemporanea

Il 13 novembre 2015 la Francia veniva colpita al cuore. A Parigi un’ondata di attentati terroristici rivendicati dallo Stato islamico provocò 130 morti e 350 feriti. Gli attacchi presero di mira in particolare la sala concerti Bataclan, dove si contarono 90 vittime ma anche vari ristoranti e locali e lo Stade de France. Il sesto anniversario arriva nel corso del processo per la strage: alla sbarra anche Salah Abdeslam, unico sopravvissuto del commando. Anche quest’anno le commemorazioni si svolgeranno in forma ristretta per la pandemia.

Francia, maxi processo per la strage del Bataclan

Francia, maxi processo per la strage del Bataclan

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: