I mezzi navali della Guardia rivoluzionaria si sarebbero avvicinate troppo a quelli americani

(LaPresse) Una nave da guerra Usa ha sparato colpi di avvertimento dopo che tre motovedette della Guardia rivoluzionaria iraniana si sono avvicinate a una pattuglia nel Golfo Persico. Lo ha riferito la Marina degli Stati Uniti, pubblicando un video in bianco e nero dell’episodio che risale a lunedì notte nelle acque internazionali settentrionali del Golfo Persico. Nel filmato, si vedono luci in lontananza e si sente quello che sembra un singolo colpo di pistola, con una munizione tracciante che sfiora l’acqua. L’Iran non ha confermato subito l’incidente. La Marina ha precisato che la Uss Firebolt ha sparato i colpi di avvertimento dopo che tre motovedette rapide della Guardia rivoluzionaria iraniana sono arrivate a meno di 62 metri da essa e dalla motovedetta della Guardia costiera statunitense Uscgc Baranoff. “Gli equipaggi statunitensi hanno emesso più avvisi tramite radio da ponte a ponte e dispositivi megafono, ma le navi hanno continuato le loro manovre a corto raggio – ha affermato la comandatne Rebecca Rebarich, portavoce della 5a flotta con sede in Medio Oriente -. L’equipaggio della Firebolt ha quindi sparato colpi di avvertimento e le navi si sono allontanate a una distanza di sicurezza dalle navi statunitensi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,