La maggioranza parlamentare riscriverà il contestato articolo 24 della legge

La maggioranza parlamentare riscriverà il contestato articolo 24 della legge sulla sicurezza francese. Lo ha annunciato il capogruppo di En Marche all’Assemblea nazionale Christophe Castaner, insieme ai capigruppo Patrick Mignola (MoDem) e Olivier Becht (Agir) e lo riporta BfmTv. L’articolo era stato al centro delle critiche da parte di attivisti e giornalisti che sostenevano che avrebbe limitato la possibilità per i media di diffondere immagini delle forze dell’ordine in azione. Qualche giorno fa, in tutta la Francia, migliaia di manifestanti erano scesi in piazza per protestare contro la riforma della sicurezza e le violenze della polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata