Kenosha (Stati Uniti), 27 ago. (LaPresse/AP) – Mercoledì, tre giorni dopo la sparatoria, le autorità statali hanno identificato l'agente che ha sparato a Jacob Blake, l'afroamericano ferito alla schiena a Kenosha. Si tratta di Rusten Sheskey, da sette anni nel dipartimento locale di polizia. Secondo quanto riferito dal Dipartimento di Giustizia del Wisconsin, Sheskey ha sparato a Blake dopo che gli agenti avevano tentato di fermare il ragazzo con il taser, senza riuscirci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata