UE, maxi-multa a banche per cartello cambi

Tramite due cartelli, cinque banche tra il 2007 e il 2013, hanno manipolato il mercato delle transazioni in valuta straniera. Per questo la Commissione Europea ha multato per un totale di 1,07 miliardi di euro Barclays, Citigroup, JPMorgan, MUFG e Royal Bank of Scotland. La Commissione ha scoperto che i singoli trader di queste banche si sono scambiati informazioni sensibili e a volte strategie coordinate attraverso chat room professionali online. Un sistema che ha permesso ai trader di "prendere decisioni informate sul mercato se vendere o acquistare le valute che avevano nei loro portafogli e quando”.