Milano, 22 ott. (LaPresse) – A settembre sono state autorizzate 254,9 milioni di ore di cassa integrazione, in aumento del 1.214,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e in calo del 13,2% rispetto ad agosto. E' quanto comunica l'istituto in una nota, spiegando che il 98% delle ore di Cig ordinaria, deroga e fondi di solidarietà sono state autorizzate con causale 'emergenza sanitaria Covid-19'.

Il numero totale di ore di cassa integrazione guadagni autorizzate invece nel periodo dal 1 aprile al 30 settembre 2020, per emergenza sanitaria, è pari a 3.058,1 milioni di cui: 1.475,9 milioni di Cig ordinaria, 988,2 milioni per l’assegno ordinario dei fondi di solidarietà e 594,0 milioni di Cig in deroga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata