E' l'opera d'arte di più costosa di un artista Usa mai venduta all'asta

(LaPresse) L’iconico ritratto di Marylin Monroe di Andy Warhol è stato venduto per 195 milioni di dollari lunedì da Christie’s a New York. “Shot Sage Blue Marilyn” diventa così l’opera d’arte più costosa di un artista statunitense mai venduta all’asta. “È un prezzo incredibile”, ha detto in conferenza stampa Alex Rotter, presidente del dipartimento di arte del XX e XXI secolo di Christie’s.

Shot Sage Blue Marilyn

Shot Sage Blue Marilyn

L’immagine serigrafica del 1964 mostra la celebre attrice in un primo piano, con capelli gialli, ombretto blu e labbra rosse, su uno sfondo turchese. È anche il pezzo più costoso del 20° secolo mai messo all’asta, secondo la casa d’aste di New York dove è avvenuta la vendita. L’acquirente del ritratto resta anonimo mentre il ricavato andrà alla Fondazione Thomas e Doris Ammann di Zurigo, che ha messo il dipinto all’asta, e che finanzia cure sanitarie e programmi educativi per i bambini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata