Le immagini del colpo diffuse dai carabinieri

(LaPresse) Nella serata del 15 febbraio a Vizzolo Predabissi, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di San Donato Milanese e della Stazione di Melegnano hanno arrestato in flagranza per rapina aggravata un 63enne incensurato ed un 38enne. Il 38enne, dopo essere entrato in una farmacia di Vizzolo Predabissi, aveva minacciato con un coltello la farmacista, facendosi consegnare 840 euro in contanti, per poi dileguarsi a bordo di un’autovettura condotta dal 63enne. Il tempestivo intervento del personale operante, dopo la chiamata al 112 del farmacista, ha consentito di intercettare l’autovettura poco distante dal luogo dell’evento. Gli arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Lodi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata