L'uomo è stato fermato sul posto dai carabinieri, pare l'abbia aspettata sotto casa

Ha aspettato la ex compagna sotto casa e l’ha uccisa a martellate. È accaduto questa sera a Castegnato, in provincia di Brescia: l’uomo Ezio Galesi, di 49 anni è stato arrestato sul posto dai carabinieri, arrivati dopo la segnalazione dei vicini di casa. La vittima è Elena Casanova, sua coetanea. Secondo la prima ricostruzione, lui la stava aspettando sotto casa. Per la donna non c’è stato niente da fare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata