Al lavoro sul posto i carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino e della compagnia di Moncalieri

Un uomo, di cui ancora non è stata resa nota l’identità, è stato trovato morto nella sua casa di Piossasco, nel torinese. I carabinieri e i soccoritori del 118 sono intervenuti in mattinata, per soccorrere l’uomo che inizialmente sembrava colto da malore, dopo aver sorpreso dei ladri in appartamento. Nonostante un primo tentativo di rianimazione, l’uomo non ce l’ha fatta.

Durante il sopralluogo delle forze dell’ordine, è stato poi rinvenuto un bossolo che verosimilmente è stato sparato da un malvivente dopo la colluttazione con la vittima, che potrebbe essere stata colpita allo stomaco. L’ispezione cadaverica è ancora in corso. Al lavoro sul posto i carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino e della compagnia di Moncalieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata