L'Asl di Foggia: "Applicati i protocolli previsti"

Sono 34 gli studenti risultati positivi al Covid 19 dopo una vacanza trascorsa in una struttura turistica di Manfredonia (Foggia). E’ quanto comunica oggi la regione Puglia, dopo le segnalazioni sul viaggio al quale hanno partecipato adolescenti di età compresa fra 17 e 19 anni. Stando a quanto si apprende dalla regione Puglia le attività di tracciamento degli studenti in relazione a questo focolaio Covid, hanno portato a identificare 400 persone residenti in diversi parti d’Italia, tutte già sottoposte a tampone.

“La Asl di Foggia, allertata dal Ministero della Salute, ha immediatamente applicato tutti i protocolli previsti in materia di indagine epidemiologica, tracciamento e isolamento. Ad oggi la situazione è assolutamente sotto controllo”, sostiene la regione Puglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata