I nuovi casi segnalati sono 22.459, probabile la proroga del lockdown

Le autorità tedesche hanno segnalato più di 1.100 decessi correlati al coronavirus in un giorno, per la prima volta dall’inizio della pandemia. Il centro nazionale di controllo delle malattie, il Robert Koch Institute, ha dichiarato che sono stati segnalati 1.129 decessi nelle ultime 24 ore. Il dato supera il record precedente, stabilito una settimana fa, di 962 morti e porta il bilancio totale delle vittime della Germania a 32.107. I nuovi casi sono stati 22.459, cifra un po’ più bassa di una settimana fa, ma il calo nei test eseguiti nel periodo natalizio può avere un ruolo. La Germania ha segnalato quasi 1,69 milioni di contagi in totale.

Sebbene la segnalazione ritardata durante le vacanze e i fine settimana sia spesso un problema in Germania, il dato è coerente con il recente modello sull’elevato numero di morti. La Germania ha registrato un tasso di mortalità relativamente basso nella prima fase della pandemia, ma nelle ultime settimane ha registrato centinaia di morti al giorno. Il lockdown, irrigidito il 16 dicembre con la chiusura di scuole e maggior parte dei negozi, dovrebbe rimanere in vigore fino al 10 gennaio. Sembra quasi certo che sarà prorogato, quando la cancelliera Angela Merkel e i governatori degli Stati federati rivaluteranno la situazione la prossima settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata