Fino al 3 dicembre la provincia autonoma resta rossa. Liguria, Basilicata e Umbria arancione

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza – valida fino al 3 dicembre – con cui si rinnovano le misure restrittive relative alla Provincia autonoma di Bolzano, che resta “rossa”, e alle Regioni Basilicata, Liguria e Umbria, che rimangono “arancione”. Il governo, intanto, è al lavoro su un nuovo DPCM, che entrerà in vigore il 4 dicembre. L’Italia potrebbe diventare tutta “gialla” se la curva dei contagi rallenterà. Si valuta l’allungamento degli orari dei negozi e la riapertura dei centri commerciali. A Natale ricongiungimenti familiari forse possibili tra regioni diverse, ma solo con la residenza nella regione di origine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: