Così Paolo Bianchini presidente nazionale Mio: "Se si blocca il nostro settore si blocca l'economia italiana"

(LaPresse) "Abbiamo chiesto aiuti il più veloci possibili. Se si blocca il nostro settore si blocca l'economia italiana". Così Paolo Bianchini presidente nazionale Mio ( Movimento Imprese Ospitalità) Italia parlando ai giornalisti davanti al Ministero dell'economia e delle finanze. "Il governo deve mettere testa sull'intero comparto senza escludere nessuno e accontentendo le esigenze di chi ha le aziende chiuse 7 giorni su 7", ha continuato Bianchini. "Disobbedienza fiscale? Tanti di noi non avranno i soldi per pagare le tasse. Il governo non capisce che stiamo entrando in un vortice pericolosissimo per i conti pubblici, ci vuole un aiuto concreto e non quello che arrivato fino a oggi che abbiamo ribattezzato 'elemosina di Stato' ".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata