Cittadini dovranno rientrare a casa entro le 23.30

Scatta da domani il coprifuoco in Campania, come nel Lazio: il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha firmato una nuova ordinanza regionale che obbliga alla chiusura, dalle 23.00 alle 5 del mattino, tutte le attività commerciali, sociali e ricreative". "Gli avventori  degli esercizi – si legge nell'ordinanza – sono tenuti a rientrare al proprio domicilio, dimora o residenza entro le ore 23,30". L'ordinanza rimarrà valida fino al 13 novembre, "salva ogni ulteriore determinazione in conseguenza dell'andamento della situazione epidemiologica quotidianamente rilevata e comunque fino all'adozione di un prossimo DPCM".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata