Aveva 82 anni. Collezionò anche 62 presenze in nazionale

Lutto nel mondo del calcio: è morto in Versilia a 82 anni Tarcisio Burgnich. Difensore roccioso e mercatore quasi insuperabile, è stato uno dei pilastri della Grande Inter di Helenio Herrera e della nazionale che conquistò la medaglia d’argento ai Mondiali messicani del 1970 e l’oro agli Europei del 1968. Fu anche il secondo marcatore azzurro della partita del secolo, Italia-Germania 4-3, semifinale proprio della rassegna iridata messicana, del 17 giugno 1970. 

Tanti i successi con l’Inter di Herrera

Con l’Inter vinse 4 scudetti, due coppe dei campioni e una coppa intercontinentali. Vinse anche un tricolore con la Juventus. Vestì anche le maglie di Udinese, Palermo e Napoli. Lunga anche la sua carriera da allenatore, dal 1978 al 2001.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata