Giovedì 25 Agosto 2016 - 14:45

Terremoto, nuova forte scossa: crolli ad Amatrice

Rimasti bloccati a causa di ulteriori crolli alcuni vigili del fuoco

Terremoto, nuova forte scossa: crolli ad Amatrice

Una nuova potente scossa di terremoto di magnitudo 4.3 è stata percepita nei luoghi del sisma del Centro Italia, con crolli nel cortile davanti al centro operativo ad Amatrice. Durante la notte lo sciame sismico è andato avanti per ore, la scossa più forte di magnitudo 4.5. 

Colonne di polvere si sono alzate sulle colline davanti all'ospedale Grifoni e sono aumentate, visibilmente, le crepe profonde sui muri dell'edificio ospedaliero, da cui sono caduti grandi quantità di calcinacci. Alcuni edifici, che erano già compromessi, hanno subìto ulteriori cedimenti.

Secondo quanto riferito da Lorenzo Botti, istruttore nazionale del nucleo cinofilo dei vigili del fuoco, alcuni vigili del fuoco, che stavano operando all'interno di questi edifici, sono rimasti bloccati. Al momento, comunque, sembra che la situazione sia sotto controllo.

Intanto i morti sarebbero oltre duecento, almeno 241, tra loro molti bambini, centinaia tra feriti e dispersi e migliaia gli sfollati. La Protezione civile ha precisato che le vittime sono 184 a Amatrice, 46 ad Arquata e 11 ad Accumoli, ma il bilancio resta ancora provvisorio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il presidente Trump è a Roma: allerta massima nella Capitale

Il presidente Trump è a Roma: allerta massima nella Capitale

Intensificati i controlli soprattutto attorno a Villa Taverna, dimora dell'ambasciatore Usa, Vaticano e Quirinale

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

"Mi accusano ma poi non mi danno la possibilità di parlare"

Il consulente di Corona rivela: Fabrizio incassava 130mila euro in nero al mese

Il consulente di Corona: Incassava 130mila euro in nero al mese

Secondo il professor Andrea Perini, l'ex re dei paparazzi "ha un debito personale col Fisco di 9 milioni di euro"

Gualtiero Bassetti, Nunzio Galantino

Cei, Bassetti verso la presidenza: è il primo eletto della terna

Brambilla e Montenegro sono rispettivamente secondo e terzo