Mercoledì 01 Giugno 2016 - 09:00

Palermo, sgominata banda ladri in ville e case disabili: 14 arresti

Presi di mira anche appartamenti indicati da badanti o colf che collaboravano con il gruppo criminale

Palermo, sgominata banda ladri in ville e case disabili: 14 arresti

La polizia di Palermo sta eseguendo una vasta operazione, su scala nazionale, volta a sgominare una pericolosa banda di criminali di origine rumena, specializzati in furti in ville e appartamenti. I 14 arrestati  dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata ai furti in abitazione. Oltre agli arresti, la squadra mobile sta effettuando decine di perquisizioni domiciliari anche nei confronti di altri indagati e di alcuni ricettatori.
 

Gli obiettivi della banda erano principalmente ville isolate ma, in molti casi, venivano presi di mira anche appartamenti indicati da donne rumene impiegate come badanti o colf in quelle stesse abitazioni. Nucleo della banda era costituito da cittadini di origine rumena residenti nei quartieri di Ballarò e Borgo Vecchio. Il valore della refurtiva sottratta nel corso dei furti perpetrati negli ultimi mesi è di svariate centinaia di migliaia di euro. Gli inquirenti precisano: "Era tale la spregiudicatezza della banda da non farsi alcuno scrupolo nel colpire anche abitazioni di disabili, in alcuni casi costretti a letto, assistiti ovviamente da badanti connazionali, chiaramente complici dei malviventi".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roberto Izzo in aula per deporre durante il processo per la strage di Piazza Loggia

Morte Corazzin, sindaco San Vito al Tagliamento: "Verità per Rossella"

Parla Antonio Di Bisceglie, primo cittadino del Comune dove viveva la 17enne che, secondo la testimonianza del Angelo Izzo, sarebbe stata rapita e uccisa da un branco di giovani

Vigili del Fuoco controllano la facciata della Biblioteca Civica Centrale

Roma, giù dal cavalcavia dell'A24: morti suicidi due fratelli gemelli

È successo sull'autostrada Roma l'Aquila, subito dopo Tivoli. Avevano 56 anni

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Trento, valanga travolge un gruppo di scialpinisti: recuperati 3 feriti gravi

Mentre salivano in cordata il canalone Breloni, a San Martino di Castrozza, sono stati investiti da una placca di neve staccatasi dalla parete

Ritardi partenze treni direzione nord Italia

Sciopero treni 26-27 maggio: possibili disagi per i viaggiatori

Tre le mobilitazioni: due di Cat per il rinnovo dei contratti, l'altra di Orsa dopo l'incidente ferroviario nel Torinese