Venerdì 20 Maggio 2016 - 22:00

Ancelotti: Ronaldo? Irina a casa, lui ad allenarsi anche di notte

Era capace, racconta l'ex ct del Real Madrid, di "farsi dei bagni ghiacciati a Valdebebat anche alle 3 del mattino"

Ancelotti: Ronaldo? Irina a casa, lui ad allenarsi anche di notte

Cristiano Ronaldo era capace di "farsi dei bagni ghiacciati a Valdebebat alle 3 del mattino, anche se c'era Irina Shayk (l'ex fidanzata del portoghese, ndr) che lo aspettava a casa. Lui non si preoccupa dei soldi, vuole essere il migliore". E' l'aneddoto, legato alla sua esperienza al Real Madrid, raccontato da Carlo Ancelotti al 'Financial Times'. Il tecnico siederà sulla panchina del Bayern Monaco nella prossima stagione: "Non ho avuto tanti incontri con la dirigenza, ma penso che siano come una famiglia, hanno ex giocatori in società", ha spiegato.

"Il tedesco? E' una lingua difficile. E i verbi... A volte vanno in seconda posizione in una frase, e poi di nuovo alla fine". Ancelotti non ha voluto parlare della ricerca di nuovi talenti: "Non posso, altrimenti il prezzo aumenta... Non ditelo ad Arsene Wenger", ha ironizzato il mister di Reggiolo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana