Roma, 25 giu. (LaPresse) – “In Europa, gli Usa hanno 200 armi nucleari tattiche, principalmente bombe atomiche in sei Paesi europei membri della Nato. E 257 aerei sono stati preparati per il loro possibile utilizzo”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, citato da Interfax, durante il colloquio con il suo omologo bielorusso Alexander Lukashenko a San Pietroburgo. “Russia e Bielorussia sono obbligate a garantire la propria sicurezza”, ha aggiunto Putin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata