Bruxelles, 28 gen. (LaPresse) – “Quello che vediamo è un continuo potenziamento militare da parte della Russia e, naturalmente, questo è qualcosa che seguiamo molto da vicino. Stanno schierando più truppe, più equipaggiamenti pesanti e ora anche migliaia di truppe in Bielorussia, anche con aerei, elicotteri e sistemi avanzati S-400”. Lo ha affermato il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, intervenendo a un evento dell’Atlantic Council.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata