Milano, 18 nov. (LaPresse) – Friuli-Venezia Giulia e la Provincia Autonoma di Bolzano sono “molto vicini alla zona gialla”: oltre all’incidenza settimanale superiore a 50 casi per 100.000 abitanti, presentano entrambi i tassi di occupazione ospedaliera superiori o prossimi alle soglie del 15% in area medica e del 10% in terapia intensiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata