Catanzaro, 11 ago. (LaPresse) – Continua a bruciare ormai da oltre 24 ore a Catanzaro la grande pineta del quartiere Siano. Le fiamme stanno divorando ettari di pini in una zona – chiamata Bosco Li Comuni – dove Calabria Verde aveva coltivato ed ordinato centinaia di piante di biodiversità. Al lavoro una squadra di terra di vigili del fuoco ed i volontari di protezione civile arrivati dal Trentino Alto Adige. Ieri sera il sindaco della città Sergio Abramo aveva rassicurato sulla chiusura delle operazioni ma in serata, complice un forte vento, le fiamme hanno ripreso vigore riprendendo a distruggere il polmone verde del capoluogo di regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata