Milano, 26 lug. (LaPresse) – Pfizer-BioNTech e Moderna stanno ampliando i loro studi sui bambini dai 5 agli 11 anni. Lo riporta ‘The New York Times’, secondo cui l’iniziativa è stata avviata su sollecitazione della Fda, Food and drug administration.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata