Torino, 13 mag. (LaPresse) – Il Ros ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Torino su richiesta dalla locale procura della Repubblica, nei confronti di un detenuto di nazionalità marocchina ritenuto responsabile di istigazione a delinquere, in relazione ai delitti di terrorismo, propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata