Milano, 22 mar. (LaPresse) – L’Ungheria ha approvato il vaccino contro il Covid-19 della cinese CanSino Biologics. Lo ha reso noto la società, citata dai media cinesi. Budapest è il primo Paese dell’Ue ad aver dato il via libera al farmaco, noto come Convidecia. Precedentemente aveva già approvato un altro vaccino proveniente dalla Cina, sviluppato dalla Sinopharm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata