Milano, 20 mar. (LaPresse) – La bambina di 11 anni ricoverata al Policlinico di Sant’Orsola di Bologna per Covid in pericolo di vita ha reagito alle cure ed è uscita dalla terapia intensiva. “Noi ci abbiamo sperato, ci abbiamo provato, ci abbiamo creduto Abbiamo vegliato su di lei, l’abbiamo accarezzata, le abbiamo fatto ascoltare la sua musica preferita, le abbiamo parlato”, sottolinea l’ospedale su Facebook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata