Roma, 17 mar. (LaPresse) – “Nel secondo trimestre sono attese 50 milioni di dosi di vaccino, di cui queste 7,3 milioni sono di Johnson&Johnson, che hanno un maggiore valore, perché si tratta di somministrazioni monodose”. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione davanti alle commissioni riunite Affari sociali di Camera e Senato, sulle linee programmatiche del suo dicastero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata